• Blog
  • Trend
  • I gioielli genderless: quando il lusso non conosce genere
gioielli genderless

I gioielli genderless: quando il lusso non conosce genere

Il gioiello è sempre stato donna, fin dalla notte dei tempi.

E se è vero che gli antichi Cavalieri indossavano l’anello Chevalier come simbolo di distinzione nobiliare, è anche vero che questo gioiello era utilizzato più per sottolineare l’appartenenza a una casata – che per vanità.

Negli ultimi anni invece abbiamo assistito a una vera e propria rivoluzione del mondo fashion, che ha incluso anche il settore dei gioielli. Non esiste più distinzione tra gioielli da uomo e gioielli da donna. I gioielli genderless sono la nuova tendenza.

Le proposte sono sempre più trasversali e le passerelle dei grandi stilisti sembrano gridare al mondo una sola parola: UNISEX.

I gioielli inclusivi sono la nuova tendenza

I gioielli genderless sono sempre più popolari, soprattutto tra i giovani. Via quindi i lustrini e i materiali luccicanti, la nuova tendenza bandisce tutti quei componenti che possono rimandare a un genere in particolare.

A fare la differenza sono i materiali e soprattutto il design, che devono essere il più neutri possibile. L’obiettivo del gioiello è vestire, non sottolineare la propria identità.

Anelli, orecchini e bracciali diventano finalmente minimal, per poter rispondere alle esigenze di tutti, a prescindere dal loro genere. E se da una parte si è scelto di rendere i gioielli il più semplici possibile, dall’altra si stanno pian piano eliminando tutte le divisioni di genere in base allo stile. Gli anelli chevalier possono essere indossati anche dalle donne, così come gli uomini sono liberi di mettere al dito anelli di diamanti o impreziositi da brillantini.

I gioielli genderless più utilizzati: le nuove tendenze

I bracciali unisex per coppie ormai non sono più una novità, specialmente quelli da incidere che si regalano per festeggiare anniversari o ricorrenze particolari.

Negli ultimi anni invece stiamo assistendo a una nuova interpretazione no gender di alcuni modelli che in passato erano presenti solo nei portagioie femminili. Tra questi il bracciale tennis, che ultimamente è stato riproposto in chiave unisex, e oggi è indossato anche dagli uomini che vogliono impreziosire il loro look con qualcosa di estroso.

Stesso discorso per i bangles, che nella loro versione rigida unisex sono amati anche dal pubblico maschile che ama essere al centro dell’attenzione.

Gli anelli unisex

Gli anelli a fascia unisex sono molto amati dalle coppie che vogliono indossare lo stesso gioiello, come simbolo di amore e complicità. Tra tutti gli anelli, il modello chevalier è sicuramente il simbolo del passaggio allo stile genderless. Dalle dita dei cavalieri a quelle dell’uomo moderno, qualche anno lo chevalier è ritornato scalpitando al centro della moda maschile. Oggi finalmente è sfoggiato anche da un pubblico femminile, è non è più relegato alle occasioni speciali – ma viene scelto sempre di più anche nel quotidiano.

Le collane unisex

Anche per le collane, le parola d’ordine sono: unisex e contaminazione. Nei portagioie femminili si stanno facendo strada le collane da uomo ispirate alle rockstar, mentre la moda maschile si fa sedurre dai luccichii e dai bagliori dei preziosi da donna.

Un vero e proprio scambio di stile, si potrebbe dire, dove a farla da padrone resta sempre la collana oro unisex modello choker o indossata come collier, simbolo per antonomasia dell’eleganza femminile.

Orecchini unisex

L’ondata no-gender ha travolto anche gli orecchini. Il punto luce si è fatto strada nei lobi maschili già da parecchi anni, ma la vera novità riguarda i materiali.
Via ai diamanti anche per gli uomini che vogliono farsi notare, e che non hanno paura di risultare troppo appariscenti. Gli orecchini a cerchio, che sono tornati di moda negli ultimi anni, hanno sedotto anche il pubblico maschile. E se nell’antichità erano indossati solo dal re ed erano collegati allo status sociale, oggi rappresentano l’essenza della rivoluzione no-gender: indossare un gioiello come espressione di libertà, e non di genere.


Anularis © 2020 - LUXURY SPORT RINGS

Via privata Pericle, 5, 20126 Milano MI  ·  Venice  ·  Italy

P.IVA 11975810968

📞 Phone +39 02.3831.9370

📨 Mail sales@anularis.com